Montagna: recuperata ragazza in difficoltà su sentiero

Si è concluso intorno alle 2 l'intervento di recupero della 19enne del Lussemburgo che ieri aveva chiesto aiuto mentre si trovava sul Monte Chiampon, a Gemona del Friuli (Udine), dopo essersi trovata in difficoltà a causa del buio e del temporale. La ragazza non disponeva di attrezzatura adeguata per trascorrere la notte all'addiaccio e calzava dei sandali ai piedi. I tecnici del Soccorso Alpino di Udine l'hanno raggiunta intorno alle 22.30 a quota 1670 metri sull'Alta via CAI di Gemona e hanno iniziato con lei la discesa verso Malga Cuarnan. E' stato deciso di inviare altri due tecnici in quota per portarle un paio di calzature più adeguate alla discesa in sicurezza. La ragazza - riporta il Cnsas - si trovava in Italia per compiere percorsi di trekking. Dalle Cinque Terre era giunta in treno a Gemona e, attraverso forcella Sant'Agnese e Forcella Ledis, era arrivata a Casera Scrič, dove aveva dormito su un'amaca. Ieri voleva raggiungere Malga Cuarnan ma trovandosi in difficoltà ha deciso di chiedere aiuto.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. triesteprima.it
  2. Rete Civica Trieste
  3. triesteprima.it
  4. triesteprima.it
  5. ANSA

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

San Dorligo della Valle

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...